Come prende forma l'Urban District

FASI DEL PROGETTO

TUTTE LE FASI

Rappresenta la prima fase del progetto di trasformazione di un asse di Torino che diventerà una direttrice commerciale di riferimento nel panorama regionale. Questo intervento prevede la costruzione di circa 25.000 mq di attività commerciali, dedicate alla ristorazione e ai servizi, mediante un progetto frutto di un attento studio architettonico per raggiungere il risultato di un luogo piacevole e utile per tutti i cittadini in tutti i giorni dell’anno.

Raddoppiato in tutta la sua lunghezza raggiunge le due corsie per senso di marcia in carreggiate separate.

L’offerta commerciale con merceologie e caratteristiche complementari a quanto visto per la parte open mall 1, viene arricchita da questo intervento di ca 20.000 mq che integra anche delle funzioni di servizio come gli spazi per il co-working oppure per la sanità (con laboratori per i prelievi o ambulatori medici e riabilitativi). Il fronte dell’intervento è caratterizzato da un ampio parco attrezzato che si ricongiunge con percorsi che si snodano per oltre 1 km nelle varie direzioni collegando altre parti e funzioni vicine.

Sul fronte di Corso Romania, raddoppiato in tutta la sua lunghezza rispetto alla attuale configurazione così da raggiungere le due corsie per senso di marcia in carreggiate separate e munite di adeguato percorso ciclabile, si sviluppano due fabbricati destinati ad ospitare funzioni terziarie (uffici direzionali che ospiteranno la nuova sede italiana della multinazionale Michelin) e un albergo business di servizio alle attività presenti sul territorio.

Allo scopo di offrire sull’asse in trasformazione anche un polo unico di intrattenimento con spazi dedicati al ludico, alla formazione, e all’istruzione, è stato progettato un intervento di oltre 30.000 mq che integra in maniera armonica le funzioni in grado di ospitare dalle scolaresche ai giovani, oltre alle famiglie, per tutto l’arco della giornata in tutti i giorni dell’anno. L’offerta spazierà dal cinema e kart elettrici di ultima generazione a spazi dedicati allo sport da praticare al chiuso e all’aperto, con una profonda gamma di ristorazione affacciata su un’ampia fascia verde che rappresenta una porzione della cintura verde di ricucitura con i percorsi verdi cittadini e in cui si prevede la realizzazione di un’arena per eventi.

1000
Area di intervento (mq)
0
GLA (mq)
0
Mq di verde
0
Mq di intrattenimento